Un nuovo studio documenta l’efficacia dei probiotici, noti per il mantenimento della salute del sistema immunitario, per affrontare e alleviare senza effetti collaterali i principali sintomi delle allergie stagionali

Primavera, croce e delizia per almeno il 30% degli italiani: si allungano le giornate e il sole torna a scaldare, ma per tante persone questo periodo dell’anno equivale alla stagione dei disagi provocati dalle allergie; infatti, le allergie stagionali tendono a ridurre il sonno e la produttività al lavoro o a scuola, causando così stress e peggiorando la qualità della vita.

Ad oggi le cure disponibili per alleviare i sintomi delle allergie stagionali provocano spesso effetti collaterali indesiderati, come secchezza delle fauci e sonnolenza. Ecco perché una nuova ricerca svolta dall’Istituto di Scienze Alimentari e dell’Agricoltura dell’Università della Florida si è concentrata su possibili cure alternative, ed è giunta a dimostrare che una specifica combinazione di probiotici può aiutare a ridurre i sintomi della febbre da fieno, se assunta durante la stagione delle allergie.

Gli studiosi americani erano già consapevoli del fatto che la combinazione probiotica di lattobacilli e bifidobatteri è un aiuto efficace per il mantenimento della salute digestiva e di parte del sistema immunitario; si sono dunque mossi per verificare se i componenti di questa combinazione probiotica avrebbero potuto alleviare i principali sintomi allergici.

Sono stati reclutati 173 adulti sani con allergie stagionali, suddivisi in due gruppi: alcuni hanno assunto la combinazione di probiotici, altri un placebo. Ogni capsula della soluzione probiotica conteneva lactobacilli e bifidobatteri per un totale di 1.5 miliardi UFC a capsula, da assumere due volte al giorno, per 8 settimane con monitoraggi a scadenza settimanale.

L’esperimento è stato condotto al culmine delle manifestazioni allergiche primaverili. Chi aveva assunto probiotici ha riportato miglioramenti sulla qualità della vita, comparati al gruppo del placebo; ad esempio, erano più lievi i sintomi allergici nasali. Questi miglioramenti hanno permesso ai soggetti di vivere più serenamente le loro giornate, e godersi di più tutta la freschezza della primavera.

 

Bibliografia
Jennifer C Dennis-Wall, Tyler Culpepper, Carmelo Nieves Jr., Cassie C Rowe, Alyssa M Burns, Carley T Rusch, Ashton Federico, Maria Ukhanova, Sheldon Waugh, Volker Mai, Mary C Christman, and Bobbi Langkamp-Henken, Probiotics (Lactobacillus gasseris KS-13, Bifidobacterium bifidum G9-1, and Bifidobacterium longum MM-2) improve rhinoconjunctivitis-specific quality of life in individuals with seasonal allergies: a double-blind, palcebo-controlled, randomized trial, American Journal of Clinical Nutrition, Febbraio 2017, Gainesville, FL.

 

Scopri Mega Acidophilus, integratore di Probiotici ad elevata biodisponibilità.