Un nuovo studio suggerisce che il ricorso agli antiacidi possa provocare un deficit di vitamina B12.

Ricercatori della Kaiser Permanent and Division of Research di Oakland, California, hanno esaminato le cartelle cliniche di 25.956 soggetti con diagnosi di carenza da vitamina B12 tra il gennaio del 1997 e il giugno del 2011.

In seguito, hanno confrontato i risultati ottenuti con quelli riguardanti 184.199 soggetti di controllo non carenti di vitamina B12.

Il 12% dei pazienti che mostravano il deficit di vitamina B12, aveva assunto antiacidi inibitori della pompa protonica (PPI) per almeno 2 anni, mentre il 4% si era curato con antagonisti dei recettori H2 (H2RA) per lo stesso periodo di tempo.

È stato anche osservato che il dosaggio farmacologico più alto predisponeva maggiormente allo sviluppo di carenza da vitamina B12, suggerendo che i pazienti con gastrite dovrebbero utilizzare i farmaci antiacidi per un periodo di tempo limitato e al dosaggio minimo richiesto per garantire l’efficacia.

Con il nome di vitamina B12, o cobalamina, ci si riferisce a un gruppo di sostanze con una struttura chimica piuttosto complessa, tra le quali la cianocobalamina è la più attiva.

Questa vitamina è una molecola relativamente stabile all’ossigeno e al calore, ma estremamente sensibile all’azione della luce, da cui viene decomposta e inattivata.

Insieme con la vitamina B6 concorre alla riduzione del livello di omocisteina (marker della malattia cardiovascolare).

Il suo corretto apporto è necessario per la salute neurologica e cognitiva; la sua carenza è osservata nelle anemie, nella depressione e nei vegetariani.

Bibliografia
Lam JR, Schneider JL, Zhao W, Corley DA. Proton pump inhibitor and histamine 2 receptor antagonist use and vitamin B12 deficiency. JAMA. 2013;310(22):2435-2442.

L’INTEGRATORE DI VITAMINA B12 CORAL TASTY B PUOI AVERLO CLICCANDO QUI SOTTO

 

arrow

 

SI! Voglio CORAL TASTY B»

 

 

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>