NANOTECNOLOGIA

 

 

La

Nanotecnologia è la nuova frontiera, attualmente descritta in

molte riviste come l’opportunità per un futuro migliore.

Uno dei principali centri a livello mondiale nella

Nanotecnologia

Revolution è stato la Rice University, alma mater del presidente di RBC

Life Sciences, il Dott. Clinton Howard. Il Dr.

Clinton Howard, fondatore e presidente di RBC Life Sciences è

membro della “Rice Alliance for Technology And

Entrepreneurship”. Nel 1985, i professori della Rice

University, Rick Smalley, Robert Curl, e Harold Kroto scoprirono la

buckyball, una molecola superconduttiva dalle

nanodimensioni che prometteva innumerevoli vantaggi nel controllo degli

elettroni, e molti altri benefici per il genere umano. Nel 1996, al Rice

Team è stato riconosciuto il premio Nobel per la Chimica.

La Rice University

ha riconosciuto le potenzialità della Nanotecnologia. Con la

realizzazione di una struttura del valore di 30 milioni di

dollari, ha fondato il “The Center for Science and Nanoscale

Technology”.

Oltre all’industria, la ricerca scolastica fu

incoraggiata a partecipare allo sviluppo di progetti e seminari sulla

Nanotecnologia dove partecipò il Team di Scienziati di RBC.

 

 

Una vera rivoluzione

è un permanente ed irreversibile cambiamento nel modo di vivere e di

lavorare. Stai per essere coinvolto in una vera rivoluzione – una

previsione di non tanto tempo fa di Albert Einstein – la Nanotecnologia

Revolution!

Oggi, circa 100 anni

dopo, la Nanotecnologia è arrivata.

È destinata a realizzare nuovi

incredibili prodotti in differenti settori – salute, tecnologia

aereospaziale, medicina, elettronica, protezione ambientale, industria e

scienze biologiche.

Una rivoluzione tecnologica che irreversibilmente cambierà il

modo di vivere e di lavorare della gente.

 

 

A cosa è dovuta tutta questa euforia?

 

Cosa è la

nanotecnologia?

Un

nanometro è un miliardesimo di metro, la larghezza di sei atomi di

idrogeno, o circa la 100,000 parte di un singolo granello di sabbia! La

Nanotecnologia coinvolge la realizzazione e la manipolazione di molecole

delle dimensioni da 1-100 nanometri.

Le molecole di silica

hydride contenute in

Microhydrin® di RBC Life Sciences hanno un

diametro di 1-5 nanometro. La Nanotecnologia offre la possibilità di

creare dei prodotti innovativi, come gli avanzati integratori e prodotti

per la cura della pelle realizzati da RBC Life Sciences con

nano-componenti. Questo gruppo di prodotti viene identificato come

Nanoceuticals™.

 

 

 

 

RBC

collega la Nanotecnologia alla NanoCeuticals®

 

RBC Life

Sciences®, utilizzando la nuova incredibile

nanotecnologia, ha sviluppato una innovativa linea

nutrizionale e per la cura della pelle chiamata

 

NanoCeuticals®

 

NanoCeuticals™, con ingredienti nonotecnologici, pemette

a RBC di realizzare prodotti che:

  • Puliscono in profondità dai radicali liberi
  • Stimolano la produzione energetica
  • Aumentano l’idratazione
  • Bilanciano il pH fisiologico del corpo
  • Riducono l’acido lattico durante l’allenamento
  • Riducono la tensione superficiale degli alimenti e neaumentano l’assorbimento degli elementinutritivi

Nel

dipartimento Ricerca e Sviluppo di RBC, gli scienziati

hanno sviluppato anche NanoClustersTM,  una

speciale polvere dalle nanodimensioni che funge da

trasportatore degli integratori nutrizionali. Una volta

consumata, riducendo la tensione superficiale degli

alimenti, aumenta il potere umettante e ne favorisce

l’assorbimento delle sostanze nutrienti.

 

 

Lancio di Nuovi Prodotti

 

Come risultato dello sforzo

instancabile della squadra di scienziati RBC, nei mesi

scorsi, RBC ha potuto realizzare un nuovo e migliore

Protivity®,

BioShape®

. Inoltre ora, sono disponibili tre nuovi e migliori

prodotti Nanoceuticals™,

 

Microhydrin®,

 

 

Microhydrin®,

e

 

 

Hydracel

 

 

 

 

Microhydrin®

 

Il Dr. Phelps ha sviluppato un

processo unico per produrre un nuovo e più efficace

Microhydrin® . Consiste di gabbie molecolari, del

diametro di 1-5 nanometri, realizzate da un

complesso di idrato di silicio. Al contatto con

l’acqua, libera ioni negativi H- e si trasforma in

un integratore dietetico antiossidante. Nelle

maggiori università, dagli scienziati è stato

dimostrato  che questa formula, è ancor più

efficace della precedente realizzazione di idrato di

silicio.

 

 

1.

 

Elimina i radicali liberi:

Il nuovo

Microhydrin® pulisce ancor più dai radicali

liberi pericolosi–per questo motivo prendete gli

antiossidanti. Nell’University of Colorado Health

Science Center, il nuovo Microhydrin® ha dimostrato

di fornire un valore di ORAC (lavaggio dei

radicali liberi) più alto dell’828%

rispetto l’idrato di silicio non prodotto da RBC.

 

 

 

2.

 

Stimola la produzione Energetica:

NADH è il precursore dell’ATP, la vostra sorgente di

energia. In indipendenti studi universitari, il Nuovo

Microhydrin, ha dimostrato di ridurre l’NAD in NADH,

questo valore è sette volte maggiore rispetto a

quello dell’idrato di silicio non prodotto da RBC.

3.

 

Aumenta l’Idratazione:

Il nuovo Microhydrin® ha dimostrato in uno studio clinico a doppia sicurezza, di avere la capacità di aumentare l’idratazione cellulare, extra cellulare e quella totale di tutto il corpo.

4.

Riduce

l’Acido Lattico durante l’allenamento:

Il nuovo Microhydrin® in studi universitari ha dimostrato di ridurre il livello di acido lattico prodotto durante allenamenti intensi.

 

 

 

 

Microhydrin Plus®

 

Tutti gli antiossidanti contrastano i radicali liberi, e forniscono anche gli

elettroni per la produzione energetica. Per raggiungere più efficacemente questi obiettivi, la squadra di Ricerca e Sviluppo di RBC ha realizzato una nuova formula di

Microhydrin® a più ampio spettro, con più di otto antiossidanti a base di acqua ed oli. Un

laboratorio indipendente ha effettuato la prova di riferimento sul fattore antiossidante ORAC. I risultati della prova hanno indicato che la nuova formula di

Microhydrin® è 126 volte più efficace dell’idrato di silicio non prodotto da RBC.

HydraCel®

 

Il

Team di

Scienziati di RBC ha anche creato una soluzione liquida

per il trattamento dell’acqua chiamata HydraCel

 

HydraCel riduce ulteriormente la

tensione superficiale dei liquidi, aumentandone l’alcalinità, inoltre trasforma il cloro diluito

nell’acqua in una forma non-tossica al fine di aver un’acqua ancor più salutare.

 

Realizzazione

dei prodotti in

RBC

 

La squadra di Scienziati RBC ha realizzato

formule proprietarie, utilizzate per creare gli

esclusivi prodotti RBC Life Sciences. Sono

realizzati oggi con la stessa alta qualità

utilizzata da quando è stata fondata nel 1991.

 

 

Controlli di Laboratorio in RBC

 

Una volta che i prodotti RBC sono stati

realizzati, questi passano al laboratorio per il

Controllo Qualità. In nostri chimici, si

accertano scrupolosamente che gli ingredienti

siano esattamente gli stessi definiti nella

formula ed elencati nelle etichette. Il nostro

laboratorio conserva sempre un campione di

ciascuna produzione in uscita. Se ci vengono

poste delle domande, siamo in grado di

rispondere risalendo a ciascuna confezione

mediante il numero di lotto. Ricontrolliamo i

prodotti sia nel nostro laboratorio, che in uno

privato esterno al nostro controllo.

 

 

Come gli Scienziati Valutano gli

Antiossidanti

 

 

La funzione principale di un antiossidante è

quella di spazzare via i radicali liberi

dannosi che attaccano i nostri corpi.

Tuttavia, il modo migliore per verificare un

antiossidante, è quello di misurarne il potere

di neutralizzazione.

 

NMR:

Indica solo la

struttura delle molecole, non la funzione.

Non misura il potere di neutralizzazione di

tutti i radicali liberi. Se i risultati sono

usati per compararlo ad altri prodotti, un

laboratorio indipendente che non ha alcun

interesse economico per i risultati, esegue dei

test. Altrimenti non ci sarebbe alcuna

assicurazione che i campioni rispecchino il

prodotto reale.

 

ORP:

È una accurata

misura della capacità di riduzione

dell’antiossidante in un liquido, ma non

necessariamente misura l’efficacia nello

spazzare via i radicali liberi.

 

ORAC TEST:

Molti scienziati

considerano il test dell’ORAC, come lo ”

Standard Assoluto” per valutare l’attività

antiossidante. Nell’Aprile del 2002, abbiamo

introdotto

Microhydrin Plus,

 

Microhydrin Plus

con altri otto antiossidanti. Per essere certi che fosse un prodotto ancor più efficace,

abbiamo inviato alcuni campioni ad un laboratorio indipendente. Gli scienziati

hanno comparato Microhydrin Plus®

con il nostro originale silica hydride. Questi test mostrano

che, Microhydrin Plus è

126 più potente del precedente silica

hydride.

 

 

 

Sample ID

 

Lab ID

 

ORAC

 

hydro FL*

(µmoleTE/g)

 

ORAC

lipo FL^

(µmoleTE/g)

 

ORAC

total FL

(µmoleTE/g)

 

Original

Silica Hydride

02-369 4 3 7
 

Microhydrin Plus

02-370 798 84 882

 

*L’analisi del valore ORAC, mediante

l’utilizzo di una sonda fluorescente, fornisce

una misura sulla capacità di contrasto degli

anitossidanti contro il radicale Peroxyl, che è

uno dei più comuni radicali prodotti dal nostro

corpo e reattivo all’ossigeno (ROS), ORAChydro

riflette la capacità antiossidante

idro-solubile, mentre l’ ORAClipo è

la capacità antiossidante lipo solubile. L’ ORACtotal

è dato dalla somma dell’ORAChydro con

l’ORAClipo, Trolox, è un analoga

Vitamin E idro-solubile, è utilizzato come

calibrazione di riferimento standard, ed il

valore di ORAC è espresso in micromole Trolox

equivalente (TE) per grammo.

 

 

 

 

Bibliografia:

Lloyd, K.L., Wasmund W.,

Smith L., Raven P.B., Clinical Effects of a

Dietary Antioxidant Silicate Supplement,

Microhydrin®, on Cardiovascular Responses to

Exercise, Journal of Medicinal Food, pg.

151 – 159. 4: no. 3, 200

 

 

 

 

“La Nanotecnologia ci ha

dato i mezzi… per giocare CON

l’ultima scatola del giocattolo natura-atomi

e molecole…

Le

POSSIBILTA’ di creare nuove cose appare

essere ILLIMITATA.”

Horst

Stormer,

Columbia University,

Nobel laureate.

 

 

“…quattro delle

tecnologie che sono state

identificate per il 21 secolo,

saranno nanotecnologia,

 

 

biotecnologia,

information technology, e scienza

dell’ambiente…la potenzialità sia per

allungare la vita che migliorarne la

qualità non è stata mai cosi’ grande.”

 

Malcom

Gillis,

Presidente della

Rice University.

 

 

 

“Se mi fosse chiesto un settore

scientifico e di ingegneria che

produrrà molto probabilmente le

innovazioni del

 

domani, indicherei la

scienza e l’ingegneria delle

nanodimensioni.”

 

Neal

Lane, Assistente del Presidente George

Bush

Science and Technology

Dal 2010,

metà delle droghe saranno realizzate con

la nanotecnologia…

– The

National Science Foundation

Se

oggi fossi nella West Coast per avviare

un nuovo business, mi focalizzerei nella

biotecnologia e nella nanotecnologia.

– Jeff

Bezos

Fondatore di Amazon.com

Ciò è

più grande di Internet e di più ampia

portata. Genererà la nuova ricchezza.

– Josh

Wolfe

Nel

2005, la nanotecnologia nel mercato

totale avrà un impatto che raggiungerà

1 miliardo

di dollari.

– The

National Science Foundation

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>